bannerALL

LabOratorio2018.jpg

Sarà lunedì 2 ottobre il giorno di riapertura del LabOratorio, il doposcuola della parrocchia di Oste. Cos'é? E' un luogo e un tempo dove bambini e ragazzi delle scuole medie e elementari, si ritrovano per essere aiutati nello svolgimento dei compiti scolastici. Ma non solo! al termine dei compiti vengono preparati dei laboratori di approfondimento di alcune materie scolastiche e laboratori progettuali.

Continua a leggere

PosterAiazzi.jpg

La parrocchia di Santa Maria Madre della Chiesa in Oste è lieta di annunciare che l’artista Loriano Aiazzi, già realizzatore del crocifisso bronzeo presente nella nostra chiesa, ha deciso di donare alla comunità parrocchiale la sua opera “maternità”. Si tratta di un’opera in bronzo dell’altezza di 80 cm che verrà istallata fuori della nuova sala parrocchiale “don Mauro Baldi” in modo che anche la piazza paesana ne possa beneficiare. La benedizione della statua e il suo collocamento avverranno sabato 16 settembre alle ore 19:00 al termine della Santa Messa delle 18:00. L’artista Loriano Aiazzi esporrà anche le sue opere nella sala parrocchiale attigua in una mostra visitabile dal 16 al 30 settembre. Qui potete trovare il sito ufficiale dell'artista.

Programma_Festa_2017.jpg

Carissimi parrocchiani, è con grande gioia che anche quest’anno festeggiamo la festa patronale della nostra comunità cristiana, come da tradizione nel mese di maggio, il mese mariano per eccellenza.  Quest’anno, in particolare, ricorrono i cento anni dalle apparizioni di Maria a Fatima (13 maggio 1917 - 13 maggio 2017), della quale la nostra statua in chiesa è immagine...

Continua a leggere

PresepeSmallOste2016Il grande presepe artistico della nostra parrocchia continua ad essere visitabile fino al 2 febbraio, ogni giorno dalle ore 9 alle 19. Quest'anno sono molte le novità: innanzitutto nelle dimensioni: è stato realizzato un presepe grande il doppio rispetto a quello degli scorsi anni. Poi nel tema: quest'anno il nostro presepe affronta il tema del terremoto e di ciò che le sue conseguenze stanno portando nella vita di tutti i giorni, non soltanto per chi ne ha subito gli effetti sulle proprie abitazioni e sui propri luoghi di vita. Il presepe è stato inaugurato sabato 10 dicembre e potrà essere visitato tutti i giorni, fino al 2 febbraio. Come ogni anno è stato svolto il concorso del presepe più bello,

Continua a leggere

diocesipistoia

logoNE small

Logoscritta1

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.